La Gioconda, un'urbinate al Louvre?


18 Aprile 2013 - Lo storico dell'arte Roberto Zapperi che, nel suo ultimo libro, conferma esattamente la tesi Borchia - Nesci.


La Gioconda, un'urbinate al Louvre?

Sarà Pacifica Brandani, l'amante urbinate di Giuliano de' Medici, ritratta da Leonardo da Vinci e più nota come La Gioconda, a lanciare la candidatura di Urbino capitale europea della cultura 2019.

Le rivelazioni sulla reale identità della donna ritratta da Leonardo  sono recenti. A indagare sono stati lo storico dell'arte Roberto Zapperi con il libro "Monna Lisa addio. La vera storia della Gioconda" (ed. Le Lettere) e le ricercatrici di paesaggi Olivia Nesci e Rosetta Borchia. Nel loro "Codice P, atlante illustrato del reale paesaggio della Gioconda" (ed. Electa), i frutti di quattro anni di indagini che hanno portato a identificare nel Montefeltro e nella Valmarecchia il paesaggio alle spalle della dama.

Due studi che si supportano a vicenda e i cui autori presenteranno per la prima volta insieme.

Richiedi informazioni